2008-03

Rivista di Micologia

Anno LI - n. 3 Luglio-Settembre 2008

 

Sommario

KOB K.: Micologia di base: I funghi velenosi e le loro intossicazioni - III
CERVINI M.: Squamanita fimbriata, una spettacolare specie micoparassita
BATTISTIN E., E. HORAK & N. RIGHETTO: Una rara e notevole specie di Entoloma dall’Italia settentrionale: E. henrici
MEDARDI G.: Studio sul Genere Neobulgaria con due nuove segnalazioni per l’Italia
VOTO P.: Una specie interessante: Psathyrella fagetophila
M. DELLA MAGGIORA & S. MATTEUCCI: Due specie raccolte sotto Alnus cordata: Lactarius obscuratus e Russula alnetorum
RICCI G. & C. LOSI: Raccolte di Ceriporia in Calabria e osservazioni a proposito di Ceriporia viridans

*************************************************************

I funghi velenosi e le loro intossicazioni Parte 3

KARL KOB

Sindromi a lunga latenza
2.1. Sindrome falloidea
2.2. Sindrome orellanica
2.3. Sindrome giromitrica
2.4. Sindrome norleucinica
2.5. Sindrome rabdomiolitica
2.6. Sindrome acroeritromelalgica

Key words: Tossicologia, Funghi velenosi, Sindrome.  

*************************************************************

Squamanita fimbriata, una spettacolare specie micoparassita

MARIO CERVINI


RIASSUNTO
Viene descritto il ritrovamento di Squamanita fimbriata sulle Alpi Svizzere; si tratta della prima segnalazione dopo quella della raccolta tipo (Norvegia, 1977). È inoltre brevemente commentato il Genere Squamanita, le sue esigenze ecologiche, e infine fornito un elenco delle specie a oggi conosciute.

ABSTRACT
In this paper is reported, from the Swiss Alps, the first record of Squamanita fimbriata, after that of the type collection. The main features and ecology of the Genus Squamanita are briefly presented; a list of the known species is provided.

Key words: Basidiomycotina, Squamanita, S. fimbriata, parasitism, cecidiocarp.

*************************************************************

Una rara e notevole specie di Entoloma dall’Italia settentrionale: E. henrici

ELISEO BATTISTIN, EGON HORAK & NORBERTO RIGHETTO

RIASSUNTO
Sono riportate le caratteristiche macro- e microscopiche di un Entoloma piuttosto raro e talvolta erroneamente determinato, cioè E. henrici, e fornite la fotografia a colori e le tavole di microscopia della raccolta effettuata in nord Italia. I caratteri utili per discriminare E. henrici dal simile E. scabropellis sono presentati e discussi. L’habitat caratteristico di entrambi i taxa è rappresentato da terreni erbosi o pascoli asciutti, calcarei, eliofili, non concimati. L’ecologia e la rarità di E. scabropellis e E. henrici li configurano come specie indicatrici di habitat naturali non influenzati dalle attività umane e consentono loro di entrare a far parte di liste rosse regionali o nazionali, come già avvenuto nel caso di alcuni paesi nordici, per alcuni taxa di Agaricales minacciati di estinzione. Infine, viene fatta una breve considerazione sull’etimologia e corretta ortografia del nome della specie in trattazione.

ABSTRACT
The macro- and microscopic characters of a rare and repeatedly misidentified species of Entoloma, viz. E. henrici, are reported. The colour photograph of the collection made in northern Italy, and drawings of the microscopical characters are provided. The discriminating characters to distinguish E. henrici from the similar E. scabropellis are presented and discussed. The typical habitat for both species are sun-exposed, dry, calcareous grassland (pastures) with low impact of grazing or agricultural management. The rare records both of Entoloma henrici and the more frequent E. scabropellis suggest that these are two indicator species for ecologically unique grassland habitat and qualify for entry both in regional and European red data lists of endangered agarics, as already happened in some Nordic countries. Finally a short consideration on the etymology of the name of the species under study is given.

Key words: Entolomataceae, Entoloma, E. henrici, E. scabropellis, rare species, red data lists, pastures, taxonomy.

*************************************************************

Studio sul Genere Neobulgaria con due nuove segnalazioni per l’Italia

GIANFRANCO MEDARDI

RIASSUNTO
L’articolo illustra uno studio sul Genere Neobulgaria in Italia, con descrizioni delle quattro specie finora raccolte. Due di esse (N. premnophila e N. pura var. foliacea) costituiscono il primo rilevamento per il territorio italiano, mentre N. lilacina e N. pura var. pura erano già state segnalate. Il lavoro è completato da osservazioni e raffronti con generi correlati, disegni al tratto, immagini fotografiche dei caratteri macro- e microscopici delle specie descritte e da una chiave dicotomica di determinazione.

ABSTRACT
The paper shows the results of a study on the Genus Neobulgaria, with descriptions of the four species up to now collected in Italy. Two of them (N. premnophila and N. pura var. foliacea) are the first record from the Italian territory, whilst N. lilacina Dennis and N. pura var. pura were previously reported. The work is completed with remarks and comparisons with the related genera, pencil drawings, photocolours of the macro- and microscopic features and a dichotomous key.

Key-words: Helotiales, Leotiaceae, Neobulgaria, N. lilacina, N. premnophila, N. pura var. pura, N. pura var. foliacea, taxonomy, chorology, Italy.

*************************************************************

Una specie interessante: Psathyrella fagetophila

PIETRO VOTO

RIASSUNTO
Viene descritta una raccolta di Psathyrella fagetophila effettuata durante i lavori del 61° Comitato Scientifico AMB svoltosi a Castelnovo ne’ Monti (RE). Vengono fornite una fotografia a colori di basidiomi freschi, disegni al tratto e alcune fotografie dei principali caratteri micromorfologici.

ABSTRACT
Psathyrella fagetophila collected during the 51° Scientific Meeting AMB in Castelnovo ne’ Monti (RE) is described. A colour photograph of fresh basidiomes as well as drawings and colour photographs of the main micromorphological features are provided.

Key words: Psathyrella, P. dicrani, P. fagetophila, P. murcida, taxonomy.

*************************************************************

Due specie raccolte sotto Alnus cordata: Lactarius obscuratus e Russula alnetorum

MARCO DELLA MAGGIORA & SERGIO MATTEUCCI

RIASSUNTO
Nel presente articolo gli Autori descrivono due raccolte, attribuite rispettivamente a Lactarius obscuratus e Russula alnetorum, effettuate in un ambiente poco frequente costituito da un bosco di Alnus cordata; per entrambe le raccolte viene fornita la descrizione corredata da una fotografia a colori e da una tavola dei caratteri microscopici.

ABSTRACT
In this paper the Authors describe two collections, respectively ascribed to Lactarius obscuratus and Russula alnetorum, collected in a not frequent habitat consisting of a wood of Alnus cordata; a full descriptionas well as a microscopical drawing and a colour photo are given for each collection.

Key words: Basidiomycetes, Russulales, Russulaceae, Russula, Lactarius, R. alnetorum, L. obscuratus, Alnus cordata.

*************************************************************

Raccolte di Ceriporia in Calabria e osservazioni a proposito di Ceriporia viridans

GABRIELE RICCI & CRISTIANO LOSI

RIASSUNTO
In questo contributo gli autori presentano, analizzano e confrontano tra loro cinque specie del genere Ceriporia Donk, raccolte a Belmonte Calabro (CS). Una vasta rassegna della letteratura ha evidenziato pareri non univoci e dubbi su alcune caratteristiche segnalate, che sarà necessario approfondire con altri contributi.

ABSTRACT
In this paper the Authors present, analyse and compare five species of the genus Ceriporia Donk, collected at Belmonte Calabro (CS). A thorough survey of the literature has brought to evidence discordant opinions and doubts about some of the characters reported which will be examined more closely in further contributions.


Copertina: Collybia loiseleurietorum M.M. Moser, Gerhold & Tobies (Foto P. Cugildi)

A.M.B.

ASSOCIAZIONE MICOLOGICA BRESADOLA
via A. Volta 46, I
38123 - Trento (TN)
C.F. 80017380223
Tel e Fax 0461.913960
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

@ Social

Segui L'Associazione Micologica Bresadola su Facebook