Entoloma nidorosum

Entoloma nidorosum
(Fries) Quélet
[= Entoloma rhodopolium fo. nidorosum (Fries) Noordeloos]

Entoloma Nidorosum

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

CAPPELLO 25-70 mm, inizialmente campanulato-convesso poi convesso, infine appiattito e più o meno depresso al centro, il margine piuttosto regolare, a lungo involuto, un po’ ondulato, striato per trasparenza sino a metà raggio, la cuticola liscia, glabra, molto igrofana, con tempo umido grigio-beige, bruno giallognolo più o meno scuro, con tempo secco beige giallastro, grigio giallognolo.
LAMELLE largamente adnate oppure smarginate e decorrenti con dentino, abbastanza spaziate, più o meno ventricose, bianche poi rosa, qualche volta con sfumature grigiastre, con il filo intero, concolore.
GAMBO 30-90 × 3-10 mm, cilindrico, flessuoso, farcito, poi cavo, da bianco a camoscio brunastro, leggermente pruinoso all’apice, segnato longitudinalmente da fibrille bianche, con la base ricoperta da un feltro miceliare bianco.
CARNE sottile, fragile, biancastra, con odore più o meno nettamente nitroso e sapore sgradevole.
MICROSCOPIA: spore eterodiametriche, con 5-7 lati, 7,0-9,5 × 6,0-8,0 µm. Basidi tetrasporici, con giunti a fibbia. Cheilocistidi assenti. Epicute formata da una ixocutis. Pigmento intracellulare. Giunti a fibbia presenti.
HABITAT: nei boschi di latifoglie e nei boschi misti: estate-autunno.
NOTE - È una specie molto simile a E. rhodopolium del quale viene considerato da alcuni autori una semplice forma. Lo distinguono il tipico, anche se a volte fugace, odore nitroso, e la minore larghezza delle spore.

A.M.B.

ASSOCIAZIONE MICOLOGICA BRESADOLA
via A. Volta 46, I
38123 - Trento (TN)
C.F. 80017380223
Tel e Fax 0461.913960
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

@ Social

Segui L'Associazione Micologica Bresadola su Facebook