Amanita verna

Amanita verna
(Bull. : Fr.) Lamarck

Amanita Verna

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

CAPPELLO 50-80 (110) mm, dapprima emisferico o brevemente glandiforme, quindi convesso, convesso-appianato, infine disteso, talora un po’ depresso nella zona prediscale, con orlo non striato e talora un po’ appendicolato; bianco puro o con vago riflesso crema pallido al disco, di aspetto sericeo, appena vischiosetto per l’umido, raramente con placche dissociate della volva.
LAMELLE libere, fitte e sottili, persistentemente bianche, solo in vecchiaia con debole riflesso avorio; intercalate da lamellule.
GAMBO 75-120 × 14-20 mm, cilindraceo, un po’ attenuato all’apice, allargato in un bulbo a forma di cipolla alla base, bianco, fibrilloso, un po’ forforaceo nella parte superiore, dissociato in bande zigzaganti concolori in quella inferiore. Volva a sacco, libera all’orlo, membranacea; bianca.
ANELLO collocato molto in alto, poco sotto l’inserzione delle lamelle, membranoso, piuttosto poco consistente, presto lacerato e ridotto a brandelli; bianco.
CARNE abbastanza abbondante, tenera, bianca; odore non distintivo, solo in vecchiaia molto sgradevole, senza sapore particolare.
REAZIONI CHIMICHE: carne gialla con la potassa (var. decipiens ?), non costante.
Microscopia: spore ± largamente ellissoidali o ovoidali, lisce, 7-8,2 × 9-10 µm; amiloidi.
HABITAT: nei boschi temperati di latifoglie, specialmente querce e castagni; piuttosto frequente in boschi litoranei, sotto lecci e pini, rara altrove. In primavera.
NOTE - Non è ancora ben definita l’eventuale autonomia di una variante con reazione costantemente gialla alle basi forti; tale taxon, var. decipiens, è da alcuni AA. ritenuto semplice sinonimo di A. verna. Il periodo di crescita aiuta considerevolmente nella determinazione; A. virosa ha cappello lungamente glandiforme, poi irregolarmente disteso-umbonato, lobato, gambo fioccoso-bambagioso, bulbo enorme, cresce in montagna sotto faggi e conifere; A. phalloides var. alba è molto simile, ma è autunnale e ha spore globose.

A.M.B.

ASSOCIAZIONE MICOLOGICA BRESADOLA
via A. Volta 46, I
38123 - Trento (TN)
C.F. 80017380223
Tel e Fax 0461.913960
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

@ Social

Segui L'Associazione Micologica Bresadola su Facebook

Questo sito (compresi gli strumenti di terze parti utilizzati in esso) si avvale di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Continuando a navigare su questo sito o cliccando sui link al suo interno accetti il servizio e gli stessi cookie.