Clitocybe cerussata

Clitocybe cerussata
(Fr. : Fr.) Kummer
[= ? C. phyllophila (Pers.: Fr.) Kummer; ? C. pytiophila (Fries) Gillet]

Clitocybe Cerussata

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

CAPPELLO 40-90 mm, convesso poi appianato, tipicamente umbonato. Cuticola bianco puro, liscia, ricoperta da fibrille sericee, pruinosa, opaca; sotto le fibrille, concolore, al massimo un po’ crema.
LAMELLE da adnate a subdecurrenti, molto fitte, bianco puro, talora un po’ crema, con il filo intero, concolore.
GAMBO 40-70 × 10-15 mm, da cilindrico a subclavato, pieno, bianco, poco fibrilloso, con la base ricoperta da fiocchi bianchi.
CARNE biancastra, soda; con odore e sapore non significativi.
SPORATA bianca.
MICROSCOPIA: spore ellissoidali, 5,0-6,0 × 3,0-4,0 µm, lisce, cianofile, negli exsiccata prevalentemente in tetradi, con base ottusa. Basidi 16-25 × 4-6 µm, tetrasporici. Trama imenoforale quasi regolare. Pileipellis con struttura di cutis di ife molto lasche, intrecciate.
HABITAT: gregario, in boschi di conifere; abbastanza comune e diffuso, da fine estate.
NOTE - C. cerussata appartiene a un gruppo di entità molto simili fra loro, che forse rappresentano aspetti diversi di una medesima specie. Volendo fare una distinzione fra C. cerussata e C. phyllophila (Pers.: Fr.) Kummer, si citerà l’habitat, di conifere per la prima e di latifoglie per la seconda, e il differente colore della sporata (crema rosato in C. phyllophila). Non è parimenti facile distinguere C. cerussata da C. candicans (Pers.: Fr.) Kummer e da C. rivulosa (Pers.: Fr.) Kummer. Normalmente C. cerussata presenta una taglia più grande di queste due ultime specie e si distingue per le lamelle adnate, poco decorrenti, e le spore presenti in tetradi negli exsiccata. C. candicans, dal portamento slanciato, presenta lamelle più decorrenti e spore singole. C. rivulosa (= C. dealbata sensu auct. plur.) cresce normalmente nei prati.

A.M.B.

ASSOCIAZIONE MICOLOGICA BRESADOLA
via A. Volta 46, I
38123 - Trento (TN)
C.F. 80017380223
Tel e Fax 0461.913960
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

@ Social

Segui L'Associazione Micologica Bresadola su Facebook

Questo sito (compresi gli strumenti di terze parti utilizzati in esso) si avvale di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Continuando a navigare su questo sito o cliccando sui link al suo interno accetti il servizio e gli stessi cookie.